Gia’ alcune migliaia di ricorrenti alla CEDU dopo solo 2 giorni dall’attivazione della piattaforma

Gia’ alcune migliaia di ricorrenti alla CEDU dopo solo 2 giorni dall’attivazione della piattaforma www.ricorsocgs.it Più di mille ricorsi al giorno sono stati inseriti nel portale  www.ricorsocgs.it, la piattaforma per registrarsi e partecipare al ricorso alla Corte Europea per i Diritti dell’Uomo (C.E.D.U.)
organizzato dalla Confederazione Generale Sindacale (C.G.S.)
contro il blocco dei contratti e delle retribuzioni[…]

sentenza corte costituzionale 178 2015 sul blocco dei contratti

Molti ricorderanno che già nell’anno 2011 la FLP/FILP aveva denunciato il primato negativo dell’Italia in materia di stipendi dei lavoratori dipendenti (e tra questi, quelli dei lavoratori pubblici) che sono di gran lunga i più bassi in Europa, insieme a quelli di Malta, Slovenia, Slovacchia e Portogallo. E’ stata lanciata così una forte campagna di[…]

È ATTIVA LA PIATTAFORMA ONLINE per partecipare al RICORSO RISARCITORIO

È ATTIVA LA PIATTAFORMA ON LINE per partecipare al RICORSO RISARCITORIO alla Corte Europea per i Diritti dell’Uomo (C.E.D.U.) contro il blocco dei contratti e delle retribuzioni nel pubblico impiego. Dalle ore 20,00 di lunedì 14 marzo 2016 è attiva sul portale www.ricorsocgs.it la piattaforma per registrarsi e partecipare al ricorso alla Corte Europea per[…]

PARTE IL RICORSO RISARCITORIO

PARTE IL RICORSO RISARCITORIO alla Corte Europea per i Diritti dell’Uomo (CEDU) organizzato dalla Confederazione Generale Sindacale (C.G.S.)
 CONTRO IL BLOCCO DEI CONTRATTI E DELLE RETRIBUZIONI NEL PUBBLICO IMPIEGO. Dalle ore 20,00 di lunedì 14 marzo 2016 è attiva sul portale www.ricorsocgs.it la piattaforma per registrarsi e partecipare al ricorso alla Corte Europea per i[…]